Contratto di vendita a distanza – yahrenay

Contratto di vendita a distanza

CONTRATTO DI VENDITA A DISTANZA
1.TARAF su
Il presente Accordo è stato firmato tra le seguenti parti nell'ambito dei termini e delle condizioni di seguito indicati. 
A.'ACQUIRENTE'; (di seguito denominato "ACQUIRENTE" nel contratto)
 
B. "VENDITORE" ; (di seguito denominato "VENDITORE" nel contratto)
NOME-COGNOME: Yahrenay Tekstil
INDIRIZZO: Etiler Mah. 1268 Soc. No:2 D:301 Basmane - Konak / Smirne
Accettando il presente contratto, l'ACQUIRENTE accetta in anticipo che se l'oggetto del contratto approva l'ordine, sarà tenuto a pagare il prezzo dell'ordine e le eventuali spese aggiuntive, quali spese di spedizione e tasse, e che ne è stato informato.
2. DEFINIZIONI
Nell'applicazione e nell'interpretazione del presente contratto, i termini scritti di seguito dovranno esprimere le spiegazioni scritte nei loro confronti.
MINISTRO: Ministro delle dogane e del commercio,
MINISTERO: Il Ministero delle Dogane e del Commercio,
LEGGE: Legge sulla tutela dei consumatori n. 6502,
REGOLAMENTO: Regolamento Contratti a Distanza (OG:27.11.2014/29188)
SERVIZIO: l'oggetto di qualsiasi transazione del consumatore diversa dalla fornitura di beni fatta o promessa in cambio di un compenso o di un vantaggio,
VENDITORE: La società che offre beni al consumatore nell'ambito della propria attività commerciale o professionale o agisce per conto o per conto del fornitore,
ACQUIRENTE: una persona fisica o giuridica che acquista, utilizza o beneficia di un bene o servizio per scopi commerciali o non professionali,
SITO: Il sito web del VENDITORE,
ORDINANTE: La persona fisica o giuridica che richiede un bene o un servizio attraverso il sito web del VENDITORE,
PARTI: VENDITORE e ACQUIRENTE,
CONTRATTO: Il presente contratto concluso tra il VENDITORE e l'ACQUIRENTE,
BENI: Si riferisce ai beni mobili oggetto di acquisto e al software, suono, immagine e beni immateriali simili preparati per l'uso in ambiente elettronico.
3. SOGGETTO
Il presente Contratto disciplina i diritti e gli obblighi delle parti in conformità alle disposizioni della Legge n. 6502 sulla Tutela del Consumatore e del Regolamento sui Contratti a Distanza, in materia di vendita e consegna del prodotto, le cui qualità e prezzo di vendita sono di seguito specificate, che l'ACQUIRENTE ha ordinato elettronicamente attraverso il sito web del VENDITORE.
I prezzi indicati e annunciati sul sito sono il prezzo di vendita. I prezzi e le promesse pubblicizzati sono validi fino a quando non vengono aggiornati e modificati. I prezzi annunciati per un periodo di tempo sono validi fino alla fine del periodo specificato.
4. INFORMAZIONI SUL VENDITORE
Titolo: Yahrenay Textile
Indirizzo: Etiler Mah. 1268 Soc. No:2 D:301 Basmane - Konak / Smirne
Telefono: 0850 885 09 01
E-mail: İletişim@yahrenay.com
5. INFORMAZIONI DELL'ACQUIRENTE
Persona da consegnare
Indirizzo di consegna
telefono
fax
Email/nome utente
6. INFORMAZIONI SULL'ORDINATORE
Nome/Cognome/Titolo
Indirizzo
telefono
fax
Email/nome utente
7. PRODOTTO CONTRATTUALE/INFORMAZIONI SUI PRODOTTI
1. Le caratteristiche fondamentali del Bene/Prodotto/Prodotti/Servizio (tipo, quantità, marca/modello, colore, numero) sono pubblicate sul sito web del VENDITORE. Se la campagna è organizzata dal venditore, puoi esaminare le caratteristiche di base del prodotto in questione durante la campagna. Valido fino alla data della campagna.
7.2. I prezzi indicati e annunciati sul sito sono il prezzo di vendita. I prezzi e le promesse pubblicizzati sono validi fino ad aggiornamento e modifica. I prezzi annunciati per un periodo di tempo sono validi fino alla fine del periodo specificato.
7.3. Di seguito è riportato il prezzo di vendita dei beni o servizi oggetto del contratto, comprensivo di tutte le tasse.
 
Descrizione del prodottoQuantitàPrezzo unitarioSubtotale
(IVA inclusa)
 
Importo di spedizione
Totale:
 
Metodo e piano di pagamento
Indirizzo di consegna
Persona da consegnare
Indirizzo di fatturazione
Data dell'ordine
data di consegna
Metodo di consegna
 
7.4. La tassa di spedizione, che è il costo di spedizione del prodotto, sarà a carico dell'ACQUIRENTE.
8. INFORMAZIONI SULLA FATTURA
Nome/Cognome/Titolo
Indirizzo
telefono
fax
Email/nome utente
Consegna della fattura: durante la consegna dell'ordine della fattura, all'indirizzo di fatturazione insieme all'ordine. 
sarà consegnato.
 
9. DISPOSIZIONI GENERALI
9.1. L'ACQUIRENTE accetta, dichiara e si impegna di aver preso visione delle informazioni preliminari sulle caratteristiche di base, prezzo di vendita, modalità di pagamento e consegna del prodotto oggetto del contratto sul sito web del VENDITORE e di essere informato e dare la necessaria conferma in l'ambiente elettronico. dell'ACQUIRENTE; Confermando le Informazioni Preliminari in ambiente elettronico, accetta, dichiara e si impegna di aver ottenuto l'indirizzo che il VENDITORE dovrà fornire all'ACQUIRENTE prima della stipula del contratto di vendita a distanza, le caratteristiche fondamentali dei prodotti ordinati, il prezzo dei prodotti comprese le tasse, le informazioni di pagamento e di consegna in modo accurato e completo. .
9.2. Ciascun prodotto oggetto del contratto viene consegnato alla persona e/o organizzazione all'indirizzo indicato dall'ACQUIRENTE o dall'ACQUIRENTE, entro il termine specificato nella sezione informazioni preliminari del sito web, a seconda della distanza dal luogo di residenza dell'ACQUIRENTE, purché non superi il termine legale di 30 giorni. Se il prodotto non può essere consegnato all'ACQUIRENTE entro questo periodo, l'ACQUIRENTE si riserva il diritto di risolvere il contratto. 
9.3. Il VENDITORE si impegna a consegnare il prodotto oggetto del contratto in modo completo, secondo le qualifiche specificate nell'ordine, e con documenti di garanzia, manuali d'uso, se presenti, con le informazioni e i documenti necessari per il lavoro, e per eseguire il lavoro in conforme alle norme, conforme alle norme, esente da ogni tipo di difetto Accetta, dichiara e si impegna a tutelare ed aumentare la qualità del servizio, a manifestare la necessaria cura e attenzione durante l'esecuzione dei lavori, ad agire con prudenza e lungimiranza.
9.4. Il VENDITORE può fornire un prodotto diverso di pari qualità e prezzo, informando l'ACQUIRENTE e ottenendo la sua esplicita approvazione, prima della scadenza dell'obbligo di prestazione contrattuale.
9.5. Il VENDITORE accetta, dichiara e si impegna che in caso di impossibilità di evadere il prodotto o servizio oggetto dell'ordine, ne darà comunicazione scritta al consumatore entro 3 giorni dalla data di conoscenza di tale situazione e restituirà il prezzo totale all'ACQUIRENTE entro 14 giorni. 
9.6. L'ACQUIRENTE accetta, dichiara e si impegna a confermare elettronicamente il presente Contratto per la consegna del prodotto oggetto del contratto e che l'obbligo del VENDITORE di consegnare il prodotto oggetto del contratto decade se il prezzo del prodotto contrattuale non viene pagato e/o cancellati negli atti bancari per qualsiasi motivo.
9.7. Dopo la consegna del prodotto oggetto del contratto alla persona e/o organizzazione all'indirizzo indicato dall'ACQUIRENTE o dall'ACQUIRENTE, a seguito dell'uso scorretto della carta di credito dell'ACQUIRENTE da parte di persone non autorizzate, se il prezzo del prodotto oggetto del contratto non viene pagato al VENDITORE dalla relativa banca o finanziaria, che accetta, dichiara e si impegna a restituirlo al VENDITORE entro 3 giorni a spese del VENDITORE.
9.8. Il VENDITORE accetta, dichiara e si obbliga ad informare l'ACQUIRENTE qualora il prodotto oggetto del contratto non possa essere consegnato entro il termine per cause di forza maggiore quali il verificarsi di circostanze al di fuori della volontà delle parti, imprevedibili ed impedibili e/o ritardare l'adempimento degli obblighi delle parti. L'ACQUIRENTE ha altresì il diritto di esigere dal VENDITORE l'annullamento dell'ordine, la sostituzione del prodotto oggetto del contratto con il suo eventuale precedente e/o il differimento del termine di consegna fino alla rimozione dell'impedimento. Nel caso in cui l'ordine venga annullato dall'ACQUIRENTE, l'importo del prodotto gli viene pagato in contanti e per intero entro 14 giorni nei pagamenti effettuati dall'ACQUIRENTE in contanti. Nei pagamenti effettuati dall'ACQUIRENTE con carta di credito, l'importo del prodotto viene restituito alla banca competente entro 14 giorni dall'annullamento dell'ordine da parte dell'ACQUIRENTE. L'ACQUIRENTE può impiegare in media da 2 a 3 settimane prima che l'importo restituito sulla carta di credito dal VENDITORE si rifletta sul conto dell'ACQUIRENTE da parte della banca, e poiché il riflesso di tale importo sui conti dell'ACQUIRENTE dopo la restituzione di tale importo a la banca è interamente legata al processo di transazione bancaria, l'ACQUIRENTE informerà il VENDITORE per eventuali ritardi accetta, dichiara e si impegna di non essere ritenuto responsabile.
9.9. L'indirizzo del VENDITORE, l'indirizzo e-mail, i telefoni fissi e mobili e le altre informazioni di contatto specificate dall'ACQUIRENTE nel modulo di registrazione al sito o da lui aggiornate successivamente, tramite lettera, e-mail, SMS, chiamata telefonica e altri mezzi comunicazione, marketing, notifica e ha il diritto di raggiungere l'ACQUIRENTE per altri scopi. Con l'accettazione del presente contratto, l'ACQUIRENTE accetta e dichiara che il VENDITORE potrà svolgere le suddette attività di comunicazione.
9.10. L'ACQUIRENTE deve ispezionare i beni/servizi contrattuali prima di riceverli; confezione ammaccata, rotta, strappata, ecc. merci / servizi danneggiati e difettosi non saranno ricevuti dalla società di carico. I beni/servizi ricevuti si considerano integri ed integri. La responsabilità di proteggere accuratamente i beni/servizi dopo la consegna è dell'ACQUIRENTE. Se si intende esercitare il diritto di recesso, i beni/servizi non devono essere utilizzati. La fattura deve essere restituita.
9.11. Se l'ACQUIRENTE e il titolare della carta di credito utilizzata durante l'ordine non sono la stessa persona, o se viene rilevata una vulnerabilità di sicurezza relativa alla carta di credito utilizzata nell'ordine prima che il prodotto venga consegnato all'ACQUIRENTE, il VENDITORE deve fornire l'identità e contattare i dati del titolare della carta di credito, l'estratto conto del mese precedente della carta di credito utilizzata nell'ordine oppure richiedere all'ACQUIRENTE dalla banca del titolare della carta di inviare una lettera attestante che la carta di credito è di sua proprietà. L'ordine sarà bloccato fino a quando l'ACQUIRENTE non fornirà le informazioni/documenti oggetto della richiesta, e se le suddette richieste non saranno soddisfatte entro 24 ore, il VENDITORE avrà il diritto di annullare l'ordine.
9.12. L'ACQUIRENTE dichiara e si impegna che le informazioni personali e non fornite durante l'iscrizione al sito web di proprietà del VENDITORE sono veritiere e che il VENDITORE risarcirà immediatamente tutti i danni dovuti alla falsità di tali informazioni, alla prima comunicazione del VENDITORE, contanti e per intero.
9.13. L'ACQUIRENTE accetta e si impegna preventivamente a rispettare le disposizioni della normativa legale e a non violarle durante l'utilizzo del sito web del VENDITORE. In caso contrario, tutte le responsabilità legali e penali che dovessero sorgere vincoleranno completamente ed esclusivamente l'ACQUIRENTE.
9.14. L'ACQUIRENTE non può utilizzare il sito web del VENDITORE in alcun modo che possa turbare l'ordine pubblico, violare la morale generale, disturbare e molestare gli altri, per uno scopo illecito, violando i diritti materiali e morali di altri. Inoltre, il membro non può svolgere attività (spam, virus, trojan horse, ecc.) che impediscano o rendano difficile l'utilizzo dei servizi da parte di altri.
9.15. Sul sito web del VENDITORE possono essere forniti collegamenti ad altri siti Web e/o altri contenuti che non sono sotto il controllo del VENDITORE e/o di proprietà e/o gestiti da terzi. Questi collegamenti sono forniti allo scopo di fornire un facile orientamento all'ACQUIRENTE e non supportano alcun sito Web o la persona che gestisce tale sito e non costituiscono alcuna garanzia per le informazioni contenute nel sito Web collegato.
9.16. Il membro che viola uno o più degli articoli elencati nel presente contratto sarà personalmente e penalmente responsabile di tale violazione e manterrà il VENDITORE libero dalle conseguenze legali e penali di tali violazioni. Anche; Nel caso in cui l'incidente sia riferito all'ambito legale a causa di tale violazione, il VENDITORE si riserva il diritto di chiedere un risarcimento nei confronti dell'iscritto a causa del mancato rispetto del contratto di adesione.
10. DIRITTO DI RECESSO
10.1. RICEVITORE; Nel caso in cui il contratto a distanza sia relativo alla vendita della merce, del prodotto stesso o della persona/organizzazione all'indirizzo indicato, entro 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna, a condizione di darne comunicazione al VENDITORE, può avvalersi del suo diritto di recedere dal contratto rifiutando la merce senza alcuna responsabilità legale o penale e senza fornire alcuna motivazione. Nei contratti a distanza relativi alla prestazione di servizi, tale periodo decorre dalla data di sottoscrizione del contratto. Prima della scadenza del diritto di recesso, il diritto di recesso non può essere utilizzato nei contratti di servizio in cui l'esecuzione del servizio è iniziata con l'approvazione del consumatore. I costi derivanti dall'esercizio del diritto di recesso sono a carico del VENDITORE. Accettando il presente contratto, l'ACQUIRENTE riconosce preventivamente di essere stato informato del diritto di recesso.
10.2. Per esercitare il diritto di recesso, il VENDITORE deve essere informato per iscritto tramite raccomandata, fax o posta elettronica entro 14 (quattordici) giorni e il prodotto non è stato utilizzato nell'ambito di quanto previsto dai "Prodotti per i quali il Diritto di Recesso non può essere esercitato” disciplinato nel presente contratto. Se questo diritto viene esercitato, 
a) La fattura del prodotto consegnato alla 3a persona o all'ACQUIRENTE, (Se la fattura del prodotto da restituire è aziendale, deve essere inviata insieme alla fattura di reso emessa dall'ente al momento della restituzione. Resi dell'ordine le cui fatture sono emessa per conto delle istituzioni non può essere completata a meno che non venga emessa una FATTURA DI RITORNO.)
b) Modulo di reso,
c) I prodotti da restituire devono essere consegnati integri ed integri, unitamente alla scatola, imballo ed eventuali accessori di serie.
d) Il VENDITORE è obbligato a restituire il prezzo totale ei documenti che mettono in debito l'ACQUIRENTE all'ACQUIRENTE entro e non oltre 10 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso ea restituire la merce entro 20 giorni.
e) Se si verifica una diminuzione del valore della merce per colpa dell'ACQUIRENTE o se la restituzione diventa impossibile, l'ACQUIRENTE è tenuto a risarcire i danni del VENDITORE nella misura della colpa dell'ACQUIRENTE. Tuttavia, l'ACQUIRENTE non è responsabile delle modifiche e dei deterioramenti che si verificano a causa del corretto utilizzo dei beni o dei prodotti entro il periodo del diritto di recesso. 
f) In caso di mancato raggiungimento dell'importo limite della campagna fissato dal VENDITORE a causa dell'esercizio del diritto di recesso, l'importo dello sconto utilizzato nell'ambito della campagna viene annullato.
11. PRODOTTI NON UTILIZZABILI CON DIRITTO DI RECESSO
Biancheria intima, costumi da bagno e slip bikini, materiali per il trucco, prodotti usa e getta, beni che rischiano di deteriorarsi rapidamente o che rischiano di scadere, che sono preparati in linea con la richiesta dell'ACQUIRENTE o esigenze chiaramente personali e non sono adatti per la restituzione, sono consegnati all'ACQUIRENTE Prodotti che non sono idonei alla restituzione dal punto di vista igienico-sanitario se la loro confezione viene aperta dall'ACQUIRENTE dopo la consegna, prodotti che sono mescolati con altri prodotti dopo la consegna e non possono essere separati per loro natura, Prodotti relativi a periodici quali quotidiani e riviste, ad eccezione di quelli previsti dal contratto di abbonamento, Prestazione immediata in ambiente elettronico Come da Regolamento, non è possibile restituire al consumatore i servizi forniti o i beni immateriali consegnati immediatamente, e le registrazioni audio o video , libri, contenuti digitali, programmi software, dispositivi di registrazione e archiviazione dati, materiali di consumo per computer, se il pacco è stato aperto dall'ACQUIRENTE. . Inoltre, prima della scadenza del diritto di recesso, non è possibile esercitare il diritto di recesso relativamente ai servizi che sono stati avviati con il consenso del consumatore, ai sensi del Regolamento.
Cosmetici e prodotti per la cura della persona, prodotti di biancheria intima, costumi da bagno, bikini, libri, software e programmi copiabili, DVD, VCD, CD e cassette e materiali di consumo di cancelleria (toner, cartucce, nastri, ecc.) e devono essere inutilizzati. 
 
 
12. CASO DI RINVIO E CONSEGUENZE LEGALI
L'ACQUIRENTE accetta, dichiara e si impegna a pagare gli interessi e ad essere responsabile nei confronti della banca nell'ambito del contratto di carta di credito tra la banca titolare della carta e la banca in caso di inadempienza in caso di esecuzione delle operazioni di pagamento con carta di credito. In tal caso, la banca competente può agire in giudizio; può richiedere al COMPRATORE le spese e le spese legali e, in ogni caso, qualora il COMPRATORE sia inadempiente a causa del proprio debito, il COMPRATORE accetta, dichiara e si obbliga a risarcire il danno e la perdita subiti dal VENDITORE a causa del esecuzione del debito.
13. FORO COMPETENTE
I reclami e le eccezioni nelle controversie derivanti dal presente contratto, problemi del consumatore nel luogo di residenza del consumatore o in cui viene effettuata la transazione del consumatore, entro i limiti monetari specificati nella legge che segue, devono essere presentati al tribunale arbitrale o al tribunale del consumatore. Di seguito sono riportate le informazioni sul limite monetario:
Al 01/01/2017, il valore delle domande da presentare ai comitati arbitrali dei consumatori per il 2017:
a) Comitati arbitrali distrettuali dei consumatori nelle controversie inferiori a 2.400 (duemilaquattrocento) lire turche,
b) Commissioni arbitrali provinciali dei consumatori nelle controversie tra 2.400 (duemilaquattrocento) lire turche e 3.610 (tremilaseicentodieci) lire turche nelle province a statuto metropolitano,
c) Commissioni arbitrali provinciali dei consumatori nelle controversie sotto 3.610 (tremilaseicentodieci) lire turche nei centri di province non metropolitane,
ç) Per le controversie tra 2.400 (duemilaquattrocento) lire turche e 3.610 (tremilaseicentodieci) lire turche sono stati nominati comitati provinciali di arbitrato dei consumatori in distretti di province non metropolitane.
Il presente Accordo è stipulato per scopi commerciali.
14. EFFICACIA
Quando l'ACQUIRENTE effettua il pagamento dell'ordine effettuato sul Sito, si considera accettato tutti i termini del presente contratto. Il VENDITORE è obbligato a prendere le necessarie disposizioni software per ottenere la conferma che il presente contratto è stato letto e accettato dal COMPRATORE sul sito prima dell'evasione dell'ordine. 
VENDITORE: Yahrenay Tekstil
RICEVITORE:
Tarih:
Domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato
gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre
Le scorte stanno finendo. C'è un massimo di [max] articoli disponibili.
Aggiungi alla lista dei desideriCerca nella lista dei desideriRimuovi dalla lista dei desideri
Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto.

Return To Shop

Aggiungi un'altra nota Modifica nota sull'ordine
Stima delle spese di spedizione
Aggiungi un buono regalo

Stima delle spese di spedizione

Aggiungi un buono regalo

Il codice coupon può essere utilizzato nella pagina di pagamento.